Immobili da affitto negli USA: chi gioca non piglia niente

Immobili da affitto negli USA: chi gioca non piglia nienteCome sai sono qui per dirti le cose come stanno, per approcciare a questo mercato (quello degli immobili da mettere a rendita d’affitto negli USA) in modo più professionale rispetto a ciò che potresti trovare in giro.

Per questo posso spiegarti attraverso la mia esperienza e quella dei miei clienti, il dietro le quinte: quello che nessuno ti dice su ciò che sta avvenendo in questo affascinante mercato.

A proposito di immobiliare da affitto e di business negli USA, oggi voglio rispondere a una domanda che mi hanno fatto ultimamente:

Cosa ne pensi dei giochi da tavolo che simulano il business, la ricchezza e l’immobiliare (americano)?

Ovviamente lo spiego a tutti (anche a chi non li conosce) perché sta prendendo piede l’idea che per investire in immobili da mettere in affitto negli USA, sia necessario giocare a giochi che simulano il business e l’immobiliare negli USA.

Niente di più falso e assurdo, e lo sai bene.

Seguimi bene perché voglio essere chiaro ed è giusto che anche tu sappia realmente come stanno le cose.

Spesso, si tratta di giochi da tavolo, da fare in gruppo, dove, attraverso una tavola cartonata, dei mazzi di carte, delle finte banconote e dei dadi, si cerca di simulare le dinamiche che regolano lo sviluppo di un business, di un’attività o la capacità di intraprendere nella vita.

Negli ultimi anni stanno prendendo sempre più piede tanto che, anche tipi di attività molto diversi hanno sviluppato il proprio gioco. Alcuni organizzano ritrovi in diverse città d’Italia per giocare assieme.

Per alcune persone, a digiuno di certi argomenti, questo tipo di giochi possono essere utili. Sono ideali per iniziare a capirci qualcosa, iniziare a masticare certi argomenti.

La realtà la sappiamo, non si deve e non si può giocare continuamente se si vuole costruire qualcosa nella vita.

Ci sono diverse persone e diversi club sparsi per l’Italia che organizzano queste partite parlando di crescita personale e libertà finanziaria ma, questi incontri sono adatti per lo più a neofiti, a chi ha poca esperienza e vuole iniziare ad imparare qualcosa. Di certo questi giochi sono molto lontani dalla realtà.

Qualcuno potrebbe anche giocare qualche volta, per prendere dimestichezza con gli argomenti, ma ad un certo punto bisogna smettere di giocare e iniziare a fare qualcosa nella realtà.

Sia chiaro non sto dicendo che non servano proprio a niente, per chi NON ha dimestichezza con certi argomenti sono un punto da cui iniziare.

Ad un certo punto però, per costruire qualcosa bisogna smettere di giocare e mettere in pratica.

O almeno questo è quello che fanno le persone che raggiungono risultati.

Nel gioco possono trovare la carta fortunata, l’opportunità della vita. Nella vita vera lo sappiamo tutti, l’opportunità la dobbiamo creare.

Lo dico perché ho clienti preparati, che si fanno un mazzo enorme nella loro attività, ma nessuno di loro attualmente gioca o sta pensando di giocare con questi “simulatori di business”.

Non lo fanno, perché preferisco investire il loro tempo in altro modo, non lo fanno perché devono darsi da fare a mille per incrementare ciò che già hanno creato e giocare è l’ultima cosa a cui pensano. Anche perché, condividi con me, che per chi vuole costruire qualcosa, vita reale batte gioco 100 a 1.

Quindi sto dicendo a tutti di non frequentare questi club?

Assolutamente no, dipende dal tipo di persona.

Se una persona ha mille dubbi, non sa cosa fare e ha bisogno di conferme, allora è meglio continuare a frequentare questi club. Fuori il mondo è più complesso e se non si ha dimestichezza con alcuni argomenti meglio fare dei passi solo nel mondo virtuale senza esagerare, perché la realtà è dura.

Se invece parliamo di una persona che guida la sua vita, meglio lasciare stare il gioco e continuare a darsi da fare nella realtà. Il gioco non è fatto per quelle persone che stanno già sperimentando nella vita. La realtà è molto più stimolante e i frutti arrivano prima.

Lo dico anche perché, sappiamo bene, non è seduti a questi tavoli da gioco che si trovano i contatti giusti, le persone giuste. Le persone giuste non giocano ma si danno da fare, questa è la strada da percorrere.

Ad esempio, non abbiamo mai visto un grosso imprenditore, una professionista che porta risultati, un manager o un dirigente “giocare” con questi simulatori di business; hanno altro da fare.

Penso siano più adatti a giovani o ad adolescenti, persone alle primissime esperienze, perché sono queste le persone a cui il gioco si rivolge. Quindi è bene giocare con figli o nipoti per stimolarli nel lavoro e nel business, meno bene è vedere adulti che continuano a giocare senza passare alla pratica.

La realtà è meglio

Quello che voglio dire è che: come per te così anche per tutti i miei clienti, è meglio rimanere focalizzati sul costruire qualcosa. Meglio darsi da fare nel lavoro, nella vita, nel business, mettere da parte i soldi e costruirsi qualcosa di reale.

Nessun gioco può simulare le emozioni che si provano quando si acquista realmente un immobile da mettere in affitto negli USA, niente può simulare i dubbi e le piccole problematiche che bisogna saper gestire per acquistare un immobile in America.

Quindi, anche se questo modo di fare, può sembrare in voga in questo periodo, anche se nessuno lo dice, lo dico io: queste persone perdono tempo a giocare a questi giochi che “simulano il business”. Tra il gioco e la realtà c’è un abisso enorme.

A te queste cose possono sembrare ovvie, ma per molti non è così.
Perciò meglio ripeterlo forte e chiaro: le persone che hanno costruito qualcosa non lo hanno fatto giocando.

Quindi se anche tu hai degli amici che stanno giocando, convinti che questo li porti a fare qualcosa, condividi con loro questo articolo, potresti aiutarli a fare chiarezza su ciò che funziona e non funziona.

Se invece anche tu sei una persona che ha chiari i passi da fare e non vuole perdere tempo come tutti gli altri, contattami attraverso questa pagina, di professionisti in giro ce ne sono pochi ed è meglio fare la scelta giusta fin da subito.

Leave a Reply