Vuoi scegliere da un catalogo o essere il protagonista del tuo investimento immobiliare?

Vuoi scegliere da un catalogo o essere il protagonista del tuo investimento immobiliare?Se parliamo di immobiliare, qui trovi qualcuno che parla la tua stessa lingua, qualcuno che con gli immobili ci vive, ci lavora e ormai respira immobiliare.

Anch’io come te, sono attratto dalla solidità che trasmette questo settore.

Tra i diversi investimenti preferiamo l’investimento immobiliare da affitto perché ci da sicurezza e tranquillità e per noi questo è la migliore fra tutte le scelte.

Se abbiamo 150.000 euro non ci passa neanche per la testa di investirli in borsa o in qualcosa di finanziario, nemmeno se ci danno il 15% garantito.

L’investimento immobiliare lo scegliamo anche se ci rende metà dell’investimento finanziario garantito perché non siamo attratti dal rendimento massimo ad ogni costo, ma dalla solidità.

Preferiamo gli immobili, perché sono qualcosa di tangibile, che possiamo toccare davvero con mano, perché ci danno una rendita. Il nostro immobile resta lì anche se il mercato finanziario cade.

Gli immobili, sono qualcosa che possiamo toccare, non sono una cosa astratta e volatile come le azioni o le obbligazioni.

Purtroppo però, l’ Italia non è affatto il posto dove investire in immobili da rendita.

La rendita d’affitto è una delle cose meno tutelate dalla legge italiana.

Se sei bravo, in Italia, puoi ancora fare qualcosa di speculativo, ma investire in immobili da affitto è da pazzi.

Acquistare un immobile da investimento per ottenere una rendita d’affitto, oggi in Italia, è un investimento sulla speranza:

  • La speranza di affittare al prezzo giusto,
  • La speranza che il governo non inserisca una nuova tassa per fare cassa,
  • La speranza che vada tutto bene e l’inquilino paghi,
  • La speranza di riavere indietro l’immobile in caso di inquilino moroso…

Tuttavia la speranza, di certo non è l’ingrediente principale di un buon investimento e purtroppo in Italia, difficilmente le cose, in questo settore, cambieranno.

Infatti, lo Stato non ha soldi per mettere a disposizione case popolari o aiuti alle famiglie con redditi bassi e se inizia a tutelare i proprietari di immobili e quindi ad agevolare gli sfratti, la fascia di popolazione più debole, che non riesce ad arrivare a fine mese, farebbe una rivoluzione.

E così lo Stato preferisce lasciare le cose come stanno e di conseguenza in Italia non cambierà niente.

Per questo investire in immobili all’estero è una scelta obbligata.

Ecco che per le garanzie e le tutele fornite e per i guadagni che si ottengono, gli Stati Uniti la fanno da padrone. Quella Statunitense è una delle economie più importanti al mondo, la più matura e allo stesso tempo la più accogliente per gli investitori stranieri.

Acquistare un immobile da affitto negli Stati Uniti è veramente qualcosa di interessante che posso anche descriverti con tutta la mia passione per questo settore. Ma per quanto io possa essere bravo a descriverti gli Stati Uniti e il Real Estate negli USA, non sarà mai come venire qui di persona.

Infatti, quello che ti propongo è di venire con me negli Stati Uniti, durante il mio prossimo viaggio.

Se anche a te piace l’immobiliare… è inutile acquistare sulla carta o a distanza, devi programmare il prossimo viaggio negli Stati Uniti con noi, per acquistare il tuo prossimo immobile da affitto negli USA.

La rendita è interessante, ma solo se vieni negli Stati Uniti puoi capire in quale contesto stai investendo.

Posso spiegarti quanto sei tutelato dalla legge, che permette uno sfratto in 30-60 giorni, posso anche raccontarti della mobilità americana e di quanto sia facile affittare nella zona in cui operiamo (perché è attraente dal punto di vista economico e turistico), ma se non vieni a vedere di persona e a toccare con mano questa realtà frizzante, non è la stessa cosa.

Ovviamente per venire in Florida ed acquistare un immobile ci sono da sostenere sia delle spese iniziali per costruire bene il tuo business, sia delle spese per il viaggio. Ma se vuoi fare un investimento da 100.000 – 150.000 euro non dire che non le hai messe in conto.

Per come la vedo io, a differenza di altri che ti fanno acquistare sulla carta o a distanza, è d’obbligo venire negli Stati Uniti con noi , almeno la prima volta che acquisti il tuo immobile da mettere in affitto.

In seguito puoi pure stare in Italia e goderti la tua rendita d’affitto: puoi divertirti a osservare l’affitto che incassi nel conto corrente americano, mese dopo mese anche se tu sei a casa tua in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo, ma credimi… la prima volta devi venire in Florida con noi per renderti conto come funzionano le cose qui.

Lo fanno quasi tutti i nostri clienti, sono scusati solo quegli imprenditori, quei manager e quei responsabili che per i troppi impegni non riesco a raggiungerci, ma che girando il mondo sono già stati negli Stati Uniti e quindi sanno bene come funzionano le cose. Per gli altri non ci sono scuse.

Non ci sono scuse perché anche tu devi toccare con mano il tuo immobile, non ci sono scuse perché devi capire il contesto e la cultura in cui va ad inserirsi il tuo investimento immobiliare. Non ci sono scuse perché tutto questo è importante per te.

Una volta che hai capito tutto questo, le cose si possono fare anche a distanza.

Anche perché con noi che ne conosciamo la cultura americana da vicino, puoi divertirti ad andare a fondo delle cose, a capire i particolari che garantiscono il successo del tuo investimento immobiliare da affitto.

Solo conoscendo la loro cultura (una cultura diversa dalla nostra), riuscirai a sfruttarla al meglio.

Se vuoi conoscermi, puoi farlo anche attraverso i video, che di proposito ho voluto fare senza abbellimenti o montaggi, perchè tu possa conoscermi realmente. Ma è fondamentale che anche tu programmi il tuo prossimo passo: venire a vedere di persona come sono le cose qui negli USA.

Per questo motivo, devi smetterla di stare alla finestra, vieni anche tu negli Stati Uniti con noi: contattami a questa pagina e fissa un appuntamento con me al nostro ritorno, ho davvero piacere di ritornare in Florida con te la prossima volta.

P.S. Non ti regaleremo un biglietto aereo per venire negli USA e mai lo faremo per 4 motivi: 1) non siamo così disperati da doverlo fare; 2) il biglietto aereo costa davvero poco e per i nostri clienti non è mai stato un problema; 3) se te lo offrissi, sai bene che poi, quei soldi dovrei farli saltare fuori da qualche altra parte; 4) piuttosto che pagarti il biglietto aereo, usiamo quei soldi per darti un servizio in più.

1 Condivisioni

4 commenti su “Vuoi scegliere da un catalogo o essere il protagonista del tuo investimento immobiliare?”

  1. buon giorno, condivito tutto quello avete scritto mi potete farmi vedere ciò avete nel vostro paniere per farmi una idea che genere di immobili trattarte e quale zone della florida.

    1. Per le zone dipende dal budget, per chi ha un budget sui 150.000 $ ovvio che Tampa e Orlando fanno per lui, per chi ha budget sopra i 300.000$ invece può affrontare anche Miami, dipende dalle preferenze personali e dalla disponibilità economica.

      Chi viene con noi in Florida già il prossimo viaggio, sta già visionando tutti gli immobili.

      Per visionarli basta venire in ufficio da noi, programmare il prossimo viaggio e iniziamo già da subito a guardare qualcosa assieme. Se invece una persona non è interessata a partire subito, può comunque prendere esempio dagli immobili che trova nei video qui sul blog.

  2. Ok. Non si punta ad alti rendimenti e questa è buona cosa. Ma se l’euro ritorna forte, certo si è più competitivi nell’acquisto dell’immobile ma parlando di rendita percentuale da affitto quanto si riesce ad ottenere in media percentualmente a Miami?, parlando al netto di tasse, commissioni, gestione eccc….grazie

    1. Chi acquista in dollari vedo che spesso è poco interessato ad euro forte o debole, è interessato a diversificare in qualcosa diverso dall’euro, per suddividere il rischio in valute diverse.

      A Miami sei garantito dal nome e dalle richieste che hai su questa città, ma poiché è molto richiesta è ovvio che per acquistare immobili il prezzo di acquisto sia non accessibile a tutti, gli affitti comunque sono buoni e garantiti dalla legislazione americana, che sfratta le persone in 45 giorni e non di più.

      Ad esempio, un collega investitore in questo momento ha una villa singola da 1.400.000 dollari a Miami di sua proprietà affittata a 7.400 dollari al mese. Sta ricevendo 5.000 dollari netti al mese ed era in procinto di capire cosa farne, se investire di nuovo o se usarli per alcuni acquisti che aveva in programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto