Come scegliere la città giusta per te, per investire negli Stati Uniti

Come scegliere la zona giusta per te, per investire in immobili negli Stati Uniti

Sto scrivendo questo articolo dallo studio di casa, seduto sulla classica sedia da ufficio ergonomica (molto comoda), con la scrivania qui di fronte che naturalmente alloggia il pc portatile con cui sto scrivendo e gli appunti con le cose da fare e i progetti in sviluppo.

Lavoro da casa perché in questo periodo parte del mio lavoro è cambiato, così come per tutti credo.

Le limitazioni a cui dobbiamo giustamente sottostare, mettono dei limiti che in questo momento non vanno superati.

Sono comunque limitazioni temporanee, che potranno cambiare eventualmente alcune abitudini, ma le persone comunque non perderanno la voglia di comprare, di viaggiare, di uscire, di divertirsi, di ridere e di sognare.

Tutto questo è scolpito nel nostro essere, nel nostro animo e nessun virus, nessuna reclusione, nessun obbligo, potrà mai modificare la voglia di vivere, sperimentare, incontrare, viaggiare, sperimentare che abbiamo.

Forse i cittadini di paesi sotto dittatura, una volta che sono riusciti a liberarsene, hanno continuato a non uscire, a non viaggiare, a precludersi certe libertà come in tempo di regime? E una persona chiusa in carcere non ha forse voglia di tornare (se possibile) a mangiare, a viaggiare e a star bene?

Perciò sono sicuro che quando questo momento passerà, persone come me, come te e altri milioni di persone come noi sparse nel mondo, torneranno a fare ciò che ci piace di più: viaggiare.

Viaggiare è importante per cresce, per conoscere ma anche per avere la possibilità di tornare in quei luoghi che amiamo, che ci hanno trasmesso emozioni o semplicemente che sentiamo come casa nostra.

Come ben sai, uno dei posti in cui mi piace tornare e trascorrere parte dei mesi dell’anno (mi piace così tanto, da continuare a portare con me nuove persone) è la zona di Tampa in Florida.

Perché, nello specifico, mi piace questa zona?

Per prima cosa per la correttezza.

Personalmente sono andato via dall’Italia per cercare un posto migliore dove investire, insomma per andare in meglio e non in peggio.

Perciò una delle cose per me fondamentali è la correttezza di un sistema paese che poi si riflette anche sul business e su ogni aspetto della vita. Questa è una delle caratteristiche che per me fanno la differenza nella scelta del paese dove indirizzare i proprio interessi.

Nella città di Tampa e nelle Contee limitrofe, fin dagli inizi della mia attività, ho trovato questa caratteristica.

Tampa è una città di mare, una delle città più soleggiate delle Florida e ha un clima caldo tutto l’anno che a me, personalmente piace molto.

Ovviamente non ho scelto Tampa solo per questi motivi, ma anche perché sotto l’aspetto degli investimenti immobiliari (il mio business principale) è il giusto compromesso fra 2 aspetti a cui tengo molto:

1) Il rendimento dell’investimento immobiliare

2) La sicurezza.

Il rendimento di un investimento immobiliare dipende molto dal rapporto tra il prezzo degli immobili, e gli affitti. Non solo, dipende anche dalla sicurezza della zona, dato che in zone ad alto reddito, più sicure, la percentuale degli affitti non pagati o di eventuali danni agli immobili da parte di inquilini morosi, si abbassa tantissimo, anzi è praticamente vicina allo zero.

Inoltre zone più sicure e stabili, senza situazioni di degrado sono oggetto di migrazione e di aumento di popolazione e anche questo in un certo senso garantisce un investimento più sicuro e stabile nel tempo perché favorisce l’aumento del valore degli immobili e in molti casi anche l’aumento del valore degli affitti.

Per spiegarti meglio che cosa intendo, ti faccio degli esempi pratici cercando di farti capire che cosa intendo con rendimento e sicurezza dell’investimento, usando diverse città degli Stati Uniti.

Partiamo dalla città forse più conosciuta, passando poi anche ad altri esempi.


Le città


Miami (Florida):

  1. Dal punto di vista del rendimento:

Miami ha dei prezzi di acquisto molto alti: a Miami acquisti il “nome” della città e gli immobili costano molto, anche 2 volte il costo di immobili di pari livello a Tampa. Gli affitti però a Miami non sono il doppio di quelli di Tampa. Di conseguenza Miami non appare nelle classifiche dei migliori posti dove acquistare immobili da mettere in affitto, perché costa molto acquistare, ma l’affitto non rende così tanto. Quindi il rendimento reale è abbastanza nella norma.

  1. Dal punto di vista della sicurezza:

Per quanto riguarda la sicurezza Miami, come molte altre grande metropoli (Los Angeles e New York) è nella media, ha quartieri sicuri ma anche zone dove è bene fare molta attenzione, dove si vive sotto la soglia di povertà e la criminalità è molto accentuata. Come si sa le grandi città attirano il bello e il brutto e quindi anche Miami ne fa (in parte) le spese a livello di indice di pericolosità.


New York:

  1. Dal punto di vista del rendimento:

A New York il prezzo degli immobili è uno dei più alti degli USA ma anche qui gli affitti non corrono di pari passo, quindi i rendimenti da affitto sono i più bassi del mercato.

  1. Dal punto di vista della sicurezza:

Anche in questo caso la città paga lo scotto di essere una grande metropoli, quindi è un po’ sotto la media, anche se è considerata più sicura di Miami e di fatto si può definire una città abbastanza tranquilla, pur facendo attenzione ad alcune specifiche zone.

Su queste due città le persone non acquistano per i rendimenti, ma acquistano principalmente perché amano queste città e quello che rappresentano.


Detroit (Michigan):

  1. Dal punto di vista del rendimento:

I prezzi di acquisto di una casa sono molto bassi, mentre se riesci ad affittare i rendimenti sono alti, ma siamo in una città dove la pericolosità è massima, quindi anche il rischio è molto alto. I prezzi degli immobili sono bassi perché le persone scappano da questa città per trovare lavoro in altri stati.

  1. Dal punto di vista della sicurezza:

Detroit appare nelle classifiche fra le città più pericolose in America, quest’anno è in prima posizione. E’ una città in costante declino.


Baltimore (Maryland):

  1. Dal punto di vista del rendimento:

Questo è un altro esempio di città dove i prezzi di acquisto degli immobili sono bassi, quindi abbiamo un mercato più accessibile e se si si riesce ad affittare il rendimento è alto ma la zona è ad alto rischio.

  1. Dal punto di vista della sicurezza:

Anche Baltimore, è fra le prime 10 posizioni per quanto riguarda la pericolosità negli Stati Uniti. La classifica è stilata in base alla percentuale di crimini violenti quindi meglio stare alla larga se sei una persona relativamente tranquilla.


Cleveland (Ohio):

  1. Dal punto di vista del rendimento:

Se riesci ad affittare i rendimenti sono alti, ma la pericolosità della zona è alta e con un così alto tasso di povertà la percentuale di sfratti è molto elevata.

  1. Dal punto di vista della sicurezza:

A Cleveland il 35% delle persone vive sotto la soglia di povertà, è fra le 10 città più pericolose negli USA, e anche a Cleveland la popolazione è sempre più in calo. In pratica si acquista bene perché sempre più persone stanno cercando di andarsene causa pericolosità e bassi stipendi.


I dati relativi alla pericolosità di queste ultime 3 città sono stati estratti da questo articolo:

https://www.escapehere.com/25-most-dangerous-cities-in-the-us-in-2020/

Su queste tre città alcune persone acquistano per i rendimenti alti, sono persone però consapevoli che l’investimento perde valore per la pericolosità di queste città e ne tengono conto.


Okaloma City (Oklaoma)

  1. Dal punto di vista del rendimento:

Qui i prezzi degli immobili non sono così alti, di conseguenza in questa città i rendimenti dati dagli affitti sono buoni

  1. Dal punto di vista della sicurezza:

E’ una città di 650.000 abitanti (un po’ più grande di Genova). Più del 25% degli occupati lavora nel campo delle risorse naturali (petrolio, oil, gas, ecc…), la disoccupazione è bassa ed è una città molto tranquilla


Tampa (Florida):

  1. Dal punto di vista del rendimento:

Questa città è in continua crescita demografica e quindi c’è molta richiesta di case. Qui i prezzi degli immobili sono più calmierati di Miami e i rendimenti da affitto sono buoni, anche perché Tampa essendo una città costiera, può contare anche sul fenomeno degli affitti vacanza, che in un certo senso influenzano anche il mercato degli affitti normali, tanto che i canoni di affitto mensile sono mediamente piuttosto alti.

I residenti sono per lo più benestanti (ci vivono molte persone in pensione che stanno bene economicamente), ma gli immobili non costando eccessivamente, questo fa sì che Tampa compaia sempre tra le città più consigliate, per i rendimenti molto buoni.

  1. Dal punto di vista della sicurezza:

Pur essendo una grande città: parliamo di una popolazione di quasi 3 milioni di abitanti (circa come Milano), l’indotto non è solo turistico, ma c’è anche un buon comparto industriale, un grosso porto di pescaggio e logistico che serve il golfo del messico ed è sede di grandi società e squadre sportive. Buona parte della popolazione è anziana, quindi la pericolosità è davvero bassa.


I dati relativi a queste ultime 2 città sono stati estratti da questo articolo:

https://www.fool.com/10-best-places-buy-rental-property-2020/

Queste ultime due città sono quelle in cui la maggior parte degli americani ambiscono ad investire. Ne è prova il fatto che appaiono nei primi posti di tutte le classifiche che riguardano i rendimenti degli immobili e la sicurezza delle città.

Gli esempi che ti ho appena raccontato, vengono ben riassunti nel grafico qui sotto.

[Grafico Rendimento/Sicurezza – Città americane ]

Grafico rendimento sicurezza città americana
(Fonti: List of United States cities by crime rate – Wikipedia, Zillow)

In conclusione

Per la mia personale esperienza, dato che sono andato all’estero per migliorare la mia situazione e (non certo per peggiorarla), rispetto alla situazione italiana, Tampa è l’area migliore dove concentrare gli interessi miei e quelli delle persone che si rivolgono a me per diversificare.

La preferisco anche ad Okloama City, perché Tampa ha anche un buon mercato relativo agli affitti vacanza, che oltre a tenere alto il prezzo degli affitti normali, mi permette anche di avere una tipologia di guadagno diversa, se per caso un giorno ne volessi approfittare.

Come hai scoperto, il rendimento di un immobile è sicuramente un fattore molto importante, ma ora hai anche un altro strumento di misura, oltre al rendimento, per fare una scelta ancora più consapevole.

Condividi pure questo articolo con qualsiasi persona a cui potrebbe interessare.

Ovviamente se sei interessato agli Stati Uniti, ti consiglio di mettere in programma un viaggio nelle zone di Tampa, per vedere non solo dai dati, ma anche dal vivo, come si presenta la zona.

Perciò se vuoi saperne di più sul viaggio che organizzeremo appena sarà possibile, contattami pure attraverso questa pagina.

P.S. Venerdì 1 Maggio (e ogni primo Venerdì del mese) ci sarà una live (una diretta) sul mio canale YouTube principale, dove avrai la possibilità di farmi domande anche attraverso i commenti, e se vuoi essere sempre aggiornato, iscriviti al mio canale YouTube attraverso questo link.

0 Condivisioni

2 Comments

  1. Luca sciacca Aprile 24, 2020
    • Vanni Valente Aprile 24, 2020

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.